“L’incendio del Cuore”

Ombre, eros e fuoco creativo

Seminario residenziale

Entriamo in un viaggio fatto di purificazioni , di eros inteso come infinita energia creativa, di poesia e di  pratiche tradizionali che guidano verso l’incendio del cuore, la porta verso noi stessi e verso il nostro fuoco creativo. Molti dei nostri problemi come individui e come umanità hanno radice nella ricerca dell’amore al di fuori di noi. Bisognosi d’ amore e mai soddisfatti, nutriamo il gioco delle ombre. Ci immergiamo nell’ archetipo della Madre e del femminile, intesa come energia creativa matrice di Vita ma anche come madre terribile della morte, abisso e distruzione. Ci permettiamo di bussare alle porte di un’ energia misteriosa e potente che e’ dentro di noi e facciamo esperienza di come noi, uomini e donne, possiamo comprendere ed integrare questa energia in questi tempi in cui siamo chiamati ad attraversare le ombre e nuotare nelle acque sotterranee con coraggio per accendere un fuoco nel cuore ed imparare la compassione e il servizio per l’evoluzione nostra e dell’umanità. 

In questo seminario iniziamo ad esplorare l’estasi che si manifesta come fuoco nel cuore, come esperienza di  trascendenza , di grazia , di trasmutazione delle ombre, delle energie creative ed erotiche del  femminile e come porta verso i mondi. Quando questo eros, desiderio, motore della vita sale verso il cuore, esso si infuoca, anche per pochi istanti, e un flusso di gioia intensa ed estatica ci  pervade e ci rendiamo conto che siamo fatti proprio di quell’ amore che cercavamo fuori, siamo fatti della stessa matrice. Non troveremo mai la pietra filosofale fuori perche’ si  trova dentro di noi, nel centro del petto. Lo stato di estasi e’ uno stato di grazia che  l’umanità ha ricercato dall’inizio dei tempi.

E’ una porta che si apre nel cuore, un  fuoco che incendia la zona del petto e pervade tutto l’essere. Una chiamata, un appello, una sveglia. Anche se la parola  sembra indicare uno stato di uscita fuori da se’, per la mia esperienza nell’estasi si e’  talmente dentro il se’ che il se’ diviene il tutto e ci uniamo a Dio – Amore.

AttivitÀ

Un seminario intensivo con pratiche e trasmissioni che attingono alle tradizioni  sciamaniche,

esploriamo l’estasi che si manifesta come fuoco nel cuore, come esperienza di  trascendenza , di grazia , di trasmutazione delle ombre e delle energie creative ed erotiche del  femminile e come porta verso i mondi.

nutriamo l’eros come forza creativa // assorbiamo la medicina degli spiriti delle piante in cerimonia // ci purifichiamo in capanna sudatoria di tradizione xhosa/swazi // entriamo nelle tecniche dell’estasi e trance delle origini , nell’ oracolo e incorporazione dell’invisibile // beviamo devozione come amore in azione.

Come iscriversi

L’evento si svolge in Valcamonica (BS) nella riserva naturale delle incisioni rupestri.
Il ritrovo è entro le 18:00 del 28 ottobre, e finiamo alle 17:00 del 1 novembre.
Ti verranno date tutte le info dettagliate dopo l’iscrizione.

Seminario residenziale “L’incendio nel Cuore”
Dal 28 ottobre al 1 novembre 2021
Contributo: 390€ fino al 10 ottobre, poi 440€
comprensivo di seminario, vitto e alloggio

Il tuo posto verrà confermato solo dopo che avrai compilato il modulo di iscrizione e versato la caparra di 100€
(la data del pagamento della caparra fa fede per il contributo agevolato).
Per procedere con la tua iscrizione, clicca sul pulsante.

I posti disponibili sono limitati per poter garantire la massima attenzione e cura di ciascun partecipante.

CLAUSOLA COVID:
nel caso di cancellazione del seminario dovuta alla situazione contingente (covid),
verrà restituita totalmente la quota.

Testimonianze

“La Chiamata è arrivata e con essa la Paura, mia fedele Compagna in questo  sorprendente e coinvolgente Viaggio.. Ogni istante un tempo infinito di Presenza e Consapevolezza.. L’incontro con gli Spiriti delle Piante e della Terra, con gli Antenati e con la  parte più viscerale e animica di Me stessa, è stato un atto di pura Magia.. Posso solo esprimere profonda, autentica e immensa Gratitudine per Gogo e  Paolo che hanno avuto delicatezza, fermezza, centratura, luce, armonia nello  scegliere di accompagnarmi in ogni singolo passo di questo Cammino di  Conoscenza e mi hanno permesso di Contattare la mia stessa Essenza.. Grazie
Makhosi!”

Isa

“Porto con me un senso di pace e forza immensa. Sarò per sempre riconoscente per questa esperienza fortissima nel corpo e nell’anima, tutto ciò che abbiamo condiviso ha risvegliato armonie ancestrali potenti nel rispetto e nella Verità. Ringrazio con tutto il cuore Zanemvula e Paolo per la loro illuminante volontà e fluidità. Luogo magico.. Persone magiche 🦋 sentire i miei antenati sostenitori del mio viaggio è per me una conquista indescrivibile perciò GRAZIE con Cuore aperto e libero a tutti per aver reso i nostri passi pesanti uno sbattere d’ali in armonia con il creato.”

Chiara

“Un dono prezioso e potente , la possibilità di incontrare profondamente il  bosco le piante e gli spiriti generosi. riconnettersi con le essenze allo stato  puro per ritrovare la parte più selvaggia e vera di se. Sentirsi parte di un  gruppo e l amore della sorellanza fa vibrare l anima. 

Partecipare alla magia sentendosi al sicuro accompagnati con gentilezza da  Gogo è un esperienza che trasforma. 

Con immensa gratitudine”

MargheRita

‘L’invisibile ci ha guidati attraverso i cuori aperti di tutti noi in un’esperienza catartica di straordinaria Potenza. Condotti dalla forza intuitiva di Zanemvula e dai meravigliosi suoni ancestrali di Paolo siamo entrati nel Cuore profondo per uscirne trasformati. La natura, abitata dalla misteriosa presenza degli antenati protettori, ha risuonato con noi rispecchiando le vette, le asperità, le dolcezze liquide dei nostri animi. Grazie perché mi sono pacificata con gli antenati con cui mi sono ricollegata profondamente e la vita ha un senso più grande.Grazie perché mi sono pacificata con gli antenati con cui mi sono ricollegata profondamente e la vita ha un senso più grande.’

Veronica

Chi conduce

Gogo Zanemvula

“Colei che porta la pioggia”, Sangoma, guaritrice tradizionale del Sudafrica di lignaggio Nwangula.

Lavora con la medicina ancestrale, gli spiriti delle piante,  le ossa ,  la cerimonia. Nella tribu’ Mpondo in Sud Africa ha affrontato gli apprendistati e iniziazioni tradizionali e ha risposto alla chiamata dello Spirito.

Continua a camminare sulla strada del cuore e della meraviglia del momento presente e considera FEDE, DEVOZIONE, VOLONTA’ le chiavi per aprire le porte. E’ al Servizio e porta la Medicina della Terra. Ti può’ guidare nello scavare le ombre delle radici per processare, integrare, ristabilire l’ equilibrio e  riconoscere la tua “canzone”, la tua natura per rispondere all’Appello.

 

L’incendio del Cuore

Ombre, eros e fuoco creativo

Seminario residenziale

Pin It on Pinterest